MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

Il museo più importante dell'Italia settentrionale per l'archeologia romana

È il museo più importante dell’Italia settentrionale per l’archeologia romana. Inaugurato alla fine dell’Ottocento quando Aquileia faceva parte dell’Impero austroungarico, nel corso dei decenni ha subito grandi modifiche per adeguarlo ai criteri espositivi che via via si andavano imponendo, fino all’ultima che vedrà il completamento nei prossimi due anni e che si annuncia come espressione di un vero e proprio cambiamento radicale. Esso è noto in tutto il mondo per le sue ricchissime sezioni: epigrafica, statuaria, musiva, numismatica, glittica, dei vetri e delle ambre.

I materiali talora davvero rari e bellissimi, spesso provenienti da corredi funerari, offrono un autentico spaccato della vita quotidiana, ma anche dei rapporti tra le persone, delle loro credenze e superstizioni, che ci fanno capire come ancora oggi questi aspetti ci accomunino alquanto.

La recente disponibilità di accesso ai magazzini, straripanti di reperti, permette inoltre di osservare numerosi pezzi la cui vista era preclusa da decenni e di farsi almeno una pallida idea della grandezza e prosperità dell’Aquileia romana.

Il bellissimo bassorilievo con il Sulcus primigenius, la Venere pudica, il Navarca di Cavenzano, il lampadario bronzeo polycandilon, il mosaico con il fiocco, il tralcio e l’edera e quello del pavimento non spazzato, il testamento epigrafico di Marco Antonio Valente e la stele funebre della mima Bassilla, compianta dal compagno, sono solo alcune delle ragioni imprescindibili per cui bisogna sostare, in questo scrigno di tesori. E prezioso è anche il contorno, quel giardino storico della Villa Cassis, in cui si ergono alcuni alberi secolari come i cedri del Libano, e che in primavera inebria con lo splendore di un magnifico esemplare di glicine e di una altissima magnolia che  si ricopre letteralmente di un manto di fiori candidi tra le antichità all’aperto.

Dal martedì alla domenica: 8.30 – 19.30 (chiusura biglietteria ore 19.00) – Lunedì chiuso

Dal 14 luglio al 9 settembre 2017, OGNI VENERDI’ SERA, il Museo sarà aperto straordinariamente dalle 19.30 alle 22.30.

LUNEDI’ 14 AGOSTO il Museo resterà straordinariamente aperto dalle 15 alle 19.

A PARTIRE DAL 1 LUGLIO 2017 LE TARIFFE DI INGRESSO AL MUSEO COMPRENDONO ANCHE LA MOSTRA “VOLTI DI PALMIRA AD AQUILEIA” E SONO LE SEGUENTI:
  • BIGLIETTO INTERO: euro 6,00
  • BIGLIETTO RIDOTTO: euro 3,00
  • RIDUZIONE PER GRUPPI SUPERIORI A 25 PERSONE: euro 4,00
  • BIGLIETTO GRATUITO per minori di 18 anni e secondo normativa ministeriale
Il Museo Archeologico Nazionale è inoltre inserito nel circuito dell’offerta BIGLIETTO UNICO per Aquileia
 

Indirizzo: Via Roma, 1, 33051 Aquileia UD
Sito web: www.museoarcheologicoaquileia.beniculturali.it
Tel.: 0431 91035

 

Museo Archeologico Nazionale

museo archeologico nazionale